La campagna di FIAB “In itinere” si chiude con una vittoria

     

La campagna della FIAB per l’approvazione della legge che consentisse la tutela assicurativa di coloro che si recano al lavoro con la bicicletta, iniziata nel 2007, ha visto varie tappe e l’adesione crescente di Comuni, Province e Regioni.

Ne è passato di tempo da allora e sono orgoglioso di poter dire che la legge che ho presentato, che poi è confluita nel collegato ambientale alla Legge di Stabilità 2016, è diventata realtà e rappresenta una doppia vittoria per i ciclisti, che vedranno riconosciuto l’infortunio in itinere, e per la collettività, perchè la legge dichiara l’uso della bicicletta come necessario per lo sviluppo sostenibile e intelligente per i positivi riflessi ambientali che comporta.

Cliccando qui potete leggere l’articolo di FIAB e qui potete trovare il sito bici-itinere.info con tutte le informazioni del progetto.

Rispondi